Logo dell'AteneoUniversità degli Studi di Bergamo

Home > Centri di ricerca > ISHTAR > Le persone > Mauro Ceruti

Mauro Ceruti

Mauro Ceruti è nato a Cremona nel 1953. Si è laureato in filosofia della scienza con Ludovico Geymonat con una tesi sull抏pistemologia genetica di Jean Piaget.

Si è formato alla scuola fondata e diretta da Jean Piaget all扷niversità di Ginevra, svolgendo le sue ricerche nel gruppo guidato da Alberto Munari, e successivamente ha lavorato con Edgar Morin al Centro di Studi Transdisciplinari CETSAP di Parigi.

All抜nizio dei suoi studi affronta le questioni del significato filosofico ed epistemologico delle maggiori rivoluzioni scientifiche del ventesimo secolo (teoria dei quanti, relatività, teoria dei sistemi, biologia molecolare) focalizzando le sue ricerche sui temi del cambiamento stilistico e delle relazioni fra stile e contenuto nella storia delle idee.

Nella seconda metà degli anni ?0 introduce in Italia la riflessione teorica sulla complessità suscitando un ampio e significativo dibattito: dalla convergenza di diverse discipline emerge una nuova prospettiva scientifica, caratterizzata da precise assunzioni circa la natura del cambiamento, la relazione fra soggetto e mondo, il ruolo del tempo, della storia e della narrazione negli approcci scientifici. Tale prospettiva prende forma in un programma di ricerca attorno al tema della epistemologia della complessità.

Gli studi, le pubblicazioni e le attività di cui si fa promotore riflettono l'intrecciarsi di diversi filoni di ricerca e di molteplici campi disciplinari: dall抏pistemologia genetica alla teoria dei sistemi, dalle scienze biologiche alle teorie evolutive, dall抋ntropologia alla storia delle idee, dalla psicologia allo studio dei processi educativi.

Mauro Ceruti è stato professore ordinario di Epistemologia genetica e di Filosofia della Scienza presso le Università degli Studi di Palermo e di Milano Bicocca. Attualmente è Preside della Facoltà di Scienze della Formazione dell'Università degli Studi di Bergamo, e direttore del CE.R.CO. - Centro di Ricerca sull'Antropologia e sull'Epistemologia della Complessità.

Nel 1999 è nominato membro del Comitato Nazionale per la Bioetica della Presidenza del Consiglio dei Ministri, incarico confermato nel 2006.

Nel 2007 è Presidente della commissione ministeriale della Pubblica Istruzione per l抏laborazione e la pubblicazione delle nuove Indicazioni per il curricolo per la scuola dell抜nfanzia e per il primo ciclo di istruzione.

Mauro Ceruti è stato direttore delle riviste scientifiche "La Casa di Dedalo" (Casa Editrice Maccari, Parma), "Oikos" (Pierluigi Lubrina Editore, Bergamo) e "Pluriverso" (Rcs, Milano). Ha inoltre tradotto o curato le edizioni italiane di molte opere dei più importanti pensatori della scienza della complessità, da Jean Piaget ad Heinz von Foerster.

Vai al sito personale di Mauro Ceruti: http://www.mauroceruti.it.

Pubblicazioni Data
1. Disordine e costruzione. Un’interpretazione epistemologica dell’opera di Jean Piaget, Feltrinelli, Milano, 198115/11/2007
2. La sfida della complessità, Feltrinelli, Milano, 1985; seconda edizione: Bruno Mondadori, Milano, 200715/11/2007
3. Il vincolo e la possibilità, Feltrinelli, Milano, 1986, Pref. di Heinz von Foerster. (Altre edizioni: Constraints and possibilities, Gordon and Breach; Hombre. Conocimento y pedagogia, Trillas; O Vinculo e a Possibilidade, Instituto Piaget)15/11/2007
4. Physis. Abitare la terra, Feltrinelli, Milano, 198815/11/2007
5. La danza che crea. Evoluzione e cognizione nell'epistemologia genetica, Feltrinelli, Milano, 1989, Prefazione di Francisco Varela. (Altre edizioni: - La Danza que Crìa, Instituto Piaget, Lisbona)15/11/2007
6. Che cos’è la conoscenza, Laterza, Roma-Bari, 1990 (a cura di, con L. Preta)15/11/2007
7. Evoluzione e cognizione, Lubrina, Bergamo, 199215/11/2007
8. Origini di storie, Feltrinelli, Milano, 1993 (con G.Bocchi). Pref. di Jerome Bruner. (Altre edizioni: El Sentido de la Historia, Editorial Debate; The Narrative Universe, Hampton Press; Origens e Historias, Instituto Piaget)15/11/2007
9. L'Europa nell'era planetaria, Sperling & Kupfer, Milano, 1992 (con G. Bocchi e E. Morin). (Altre edizioni: Os problemas do fim de seculo, Editorial Notìcias; Einen neuen anfang wagen, Junius; Un nouveau commencement, Seu15/11/2007
10. Il caso e la libertà, Laterza, Roma-Bari, 1994 (a cura di, con P. Fabbri, G. Giorello, L. Preta)15/11/2007
11. Solidarietà o barbarie. L'Europa delle diversità contro la pulizia etnica, Cortina Editore, Milano, 1994, Pref. di Edgar Morin (Altre edizioni: Solidarity or Barbarism, Peter Lang, S. Francisco; portoghese in corso di stampa)15/11/2007
12. Evoluzione senza fondamenti, Laterza, Roma-Bari, 1995. (Altre edizioni: - Evolution without Grounds, Hampton Press, New Jersey)15/11/2007
13. Epistemologia e psicoterapia, Raffaello Cortina Editore, Milano, 1998 (a cura di, con G. Lo Verso)15/11/2007
14. Le radici prime dell’Europa. Gli intrecci genetici, linguistici, storici, Bruno Mondadori Editore, Milano, 200115/11/2007
15. Le origini della scrittura. Genealogie di un’invenzione, Bruno Mondadori Editore, Milano, 200215/11/2007
16. Educazione e globalizzazione, Raffaello Cortina Editore, Milano, 200415/11/2007
17. Le due paci. Cristianesimo e morte di Dio nel mondo globalizzato, Raffaello Cortina Editore, Milano, 2005 (con Giuseppe Fornari)15/11/2007
Ricerche Data
Nessun documento presente
Aree Tematiche Data
Nessun documento presente

Università degli studi di Bergamo - via Salvecchio 19 - 24129 Bergamo